VIEW POST

View more
Uncategorized

È legge il decreto Minniti

April 13, 2017

Le Camere hanno convertito in legge, con modificazioni, il decreto-legge 17 febbraio  2017, n. 13, recante disposizioni urgenti per l’accelerazione dei procedimenti  in materia di protezione internazionale, nonché per il contrasto  dell’immigrazione illegale.
Tra le novità di rilievo, di particolare  Importanza sembrano l’istituzione, all’art. 1, di sezioni giurisdizionali specializzate in  materia di immigrazione, protezione internazionale e circolazione dei cittadini  dell’UE cui vengono affidate specifiche competenze per materia (art. 3), la  cancellazione di un grado di ricorso, essendo ora possibile ricorrere contro la  decisione di un Tribunale sulla decisione di una commissione territoriale per  il riconoscimento dello status di rifugiato solo…


VIEW POST

View more
Uncategorized

Dignità umana e diritti fondamentali: caratteri, conseguenze e pericoli della costituzionalizzazione dell’emergenza

By on April 10, 2017

Recensione a “Costituzione. Emergenza e terrorismo”, Jovene Editore, Napoli 2016 di Giovanna De Minico

 

La discussione sulla funzione di garanzia che i diritti fondamentali – e quindi la dignità umana – devono avere in ambito costituzionale si è necessariamente dovuta confrontare, nel corso del XXI secolo, con l’emergere della minaccia terroristica e la conseguente rimodulazione del sistema dei valori della modernità.
Un tema tanto delicato deve essere trattato assumendo quale punto di partenza il profondo cambiamento di culture, abitudini e sentimenti del mondo occidentale successivamente agli attentati del settembre 2001; basti pensare alle sorti del concetto di “dignità umana” che, da…


VIEW POST

View more
Uncategorized

La Corte di giustizia non si “svela”: discriminazioni indirette e neutralità religiosa nei luoghi di lavoro. Il cliente (non) ha sempre ragione!

By on April 7, 2017

Anche la Corte di giustizia, dunque, è intervenuta sulla questione del velo islamico con due decisioni attese da tempo.
Lo scorso 14 marzo la Grande Sezione si è pronunciata su due rinvii pregiudiziali della Corte di cassazione belga e della Corte di cassazione francese (C-157/15 Achbita v. G4S Secure Solutions NV; C-188/15 Asma Bougnaoui, ADDH v. Micropole SA).
Ai giudici di Lussemburgo è stato chiesto se il divieto di indossare il velo sul luogo di lavoro costituisca una discriminazione ai sensi della direttiva 2000/78/CE, che stabilisce un quadro generale per la parità di trattamento in materia di occupazione e di condizioni…


VIEW POST

View more
Uncategorized

Digitalizzata la raccolta della Lettera del Coccodrillo

April 5, 2017

Il Centro di eccellenza Altiero Spinelli (CeAS) dell’Università Roma Tre, il Consiglio italiano del Movimento europeo (CIME) e gli Archivi storici dell’Unione europea (ASUE) dell’Istituto Universitario Europeo (IUE) sono lieti di annunciare la pubblicazione on line della raccolta completa della “Lettera” del Club del Coccodrillo (Crocodile) nato nel 1980 per iniziativa di Altiero Spinelli. Si tratta di una raccolta ricca di interesse storico-documentale e di motivi di attualità, resa accessibile a tutta la comunità degli studiosi e al pubblico in generale come contributo di riflessione sulle sorti del progetto di unificazione europea, tanto più utile e significativo nell’occasione delle…


VIEW POST

View more
Uncategorized

Quel rôle pour les parlements dans l’Union de demain?

By on April 3, 2017

This post first appeared on: https://blogdroiteuropeen.com/2017/03/27/quel-role-pour-les-parlements-dans-lunion-de-demain-par-diane-fromage/

Des origines à Lisbonne

En 60 ans, le rôle des parlements nationaux dans le processus d’intégration européenne a été radicalement modifié comme on sait. D’après le Traité de Rome, l’Assemblée parlementaire était composée de 142 membres délégués par les parlements nationaux « désign les dispositions dont il…


VIEW POST

View more
Uncategorized

The Hungarian Constitutional Court enters the dialogue on national constitutional identity

By on March 30, 2017

In a long-awaited decision published in December (Decision no. 22/2016 (XII.5.) AB of 30 November 2016, the only one officially translated into English that year), the Hungarian Constitutional Court seems to have settled some of the questions related to the relationship between the EU legal order and Hungary’s constitutional order. In this decision, the Hungarian constitutional judges offer some guidance on two important concepts: state sovereignty and constitutional self-identity.

The Hungarian Constitutional Court was almost unanimous in its conclusions; only one member (Judge Salamon) chose to dissent. Such level of agreement is unsurprising, considering that all ten judges had been…


VIEW POST

View more
Uncategorized

Book Review: Giorgio Pino, Teoria analitica del diritto I – La norma giuridica (ETS, 2016)

By on March 27, 2017

“Dall’ordinamento al ragionamento”: la via per dirsi ancora normativisti nel diritto contemporaneo. Potrebbe riassumersi così il senso profondo di “Teoria analitica del diritto I – La norma giuridica”, libro snello, ma ambizioso, del prof. Giorgio Pino.
Il testo tocca molti dei temi centrali della teoria del diritto contemporanea: dalla distinzione regole/principi alle gerarchie normative, dal dibattito sulla regola di riconoscimento alla tassonomia delle norme.
Il trait d’union nella relativa eterogeneità dei temi affrontati, e ciò che conferisce sistematicità al lavoro, è proprio questo: il concetto di norma giuridica come “unità fondamentale” su cui costruire gran parte della comprensione (e autocomprensione) dell’attività…