VIEW POST

View more
Corti e diritti diritto

Un landmark tra Strasburgo e Sarajevo: il caso Sejdić e Finci

By on July 18, 2010

Diversi sono gli aspetti rilevanti del caso Sejdić e Finci c. Bosnia-Erzegovina, deciso dalla Grande Camera della Corte di Strasburgo il 22 dicembre del 2009 (ricc. nn. 27996/06 e 34836/06).

Il primo riguarda il contesto di provenienza della causa. I ricorrenti sono due cittadini bosniaci, rispettivamente di origine rom e ebraica, che si vedono interdetta la possibilità di essere eletti sia alla seconda camera del Parlamento (la Camera dei popoli) che alla Presidenza, e lamentano per questo la violazione degli artt. 14, 3 prot. 1 e 1 prot. 12 CEDU. L’impedimento nasce dal fatto che la Costituzione, adottata nel 1995…


VIEW POST

View more
Corti e diritti diritto

Il matrimonio tra persone dello stesso sesso a Strasburgo

By on July 9, 2010

Con la sentenza Schalk and Kopf c. Austria, ricorso n. 30141/04, resa il 24 giugno 2010 (e dunque, al momento, non ancora definitiva, essendo possibile un ricorso alla Grande camera), la Corte europea dei diritti dell’uomo si è pronunciata sulla controversa e quanto mai attuale questione del diritto delle persone dello stesso sesso a contrarre matrimonio. I ricorrenti lamentavano, in particolare, la violazione dell’art. 12 (diritto al matrimonio), nonché dell’art. 8 (diritto al rispetto della vita privata e familiare) in combinato con l’art. 14 (divieto di discriminazione) della Convenzione, da parte di una legislazione nazionale che riconosce il diritto…


VIEW POST

View more
Corti e diritti diritto

Corti e diritti culturali. Lezione n. 2 dal Sudafrica

By on June 30, 2010

La redazione degli articoli riferiti ai c.d. “diritti culturali” nella Costituzione sudafricana del 1996 ha subito una forte influenza da parte del diritto internazionale. Propriamente parlando, si fa riferimento agli articoli 15 (libertà di religione), 29 (diritto all’istruzione), 30 (lingua e cultura), 31 (diritti della comunità culturali, linguistiche e religiose).
In particolare, l’articolo 31 della Costituzione “Persons belonging to a cultural, religious or linguistic community may not be denied the right, with other members of that community to enjoy their culture, practise their language; and to form, join and maintain cultural, religious and linguistic associations and other organs of civil…


VIEW POST

View more
Corti e diritti diritto

La guerre des juges franco-europea (Atto III)

By on June 28, 2010

ATTO III: Il 22 giugno 2010 la CGE, con un’attesa decisione in Gran Camera (Melki (C-188/10 & C-189/10)), ha risposto alle questioni pregiudiziali sollevate dalla Cassazione francese e riaffermato con chiarezza i principi fondamentali sui quali si regge l’architettura dell’UE. Dopo aver ribadito l’importanza dell’art. 267 TFUE quale meccanismo di raccordo con i giudici nazionali, richiamato la sua giurisprudenza Simmenthal (C-70/77 ) e riaffermato l’obbligo per i giudici nazionali di sollevare rinvio pregiudiziale in caso di dubbio di validità o interpretazione del diritto UE; la CGE ha statuito che il diritto UE si oppone ad una legislazione nazionale che…


VIEW POST

View more
diritto Metodo e storia

Governance e diritto: appunti su due recenti volumi

By on June 27, 2010

Grazie ai fondamentali scritti di Elazar (D. Elazar, Exploring federalism, University of Alabama Press, 1987) e di Ost (F.Ost-M.van de Kerchove, De la pyramide au réseau? Pour une théorie dialectique du droit, Bruxelles, Publications des Facultés universitaires Saint-Louis, 2002), l’immagine della rete è ormai entrata nel linguaggio corrente degli scienziati sociali e, fra questi, anche dei giuristi.
Tale immagine è stata adottata anche e soprattutto in opposizione al modello gerarchico-piramidale, essendo caratterizzata dall’idea di “parità” fra gli attori, idea che, per forza di cosa, finisce per esaltare il metodo dialogico.
Il tema della crisi della sovranità e della verticalità del diritto…


VIEW POST

View more
Corti e diritti diritto

La guerre des juges franco-europea (Atto II)

By on June 27, 2010

Atto II: Il 12 maggio 2010, infatti, il Consiglio Costituzionale, investito di una questione di legittimità costituzionale in via preventiva, ha colto l’occasione con la Décision 2010-605 DC per replicare agli argomenti della Cassazione e per sottolineare la piena compatibilità del nuovo sistema di giustizia costituzionale francese con il diritto comunitario. Dopo aver ribadito, come da antica giurisprudenza (cfr. IVG (Décision 74-54 DC)), che non spetta allo strumento del controllo di costituzionalità garantire la compatibilità tra le leggi e le norme europee e internazionali, il Consiglio Costituzionale ha infatti affermato che la nuova legge organica sulla questione prioritaria di…


VIEW POST

View more
Corti e diritti diritto

La sent. 227 della Corte costituzionale sul mandato d’arresto europeo

By on June 24, 2010

La sentenza n. 227 del 2010 della Corte costituzionale dovremo leggerla e rileggerla tutti più di una volta. E c’è da scommettere che, nel nostro Blog, vari post seguiranno a questo. Si ritorna sul problema del fondamento costituzionale della prevalenza del diritto dell’Unione, tra art. 11 e art. 117, co. 1, Cost.; si afferma la necessità dell’intervento della Corte costituzionale quando l’applicazione delle norme europee contrastanti con quelle interne da parte del giudice a quo sia di fatto impraticabile (perché la norma europea non è autoapplicativa o perché si versa in materia penale).
Qui, però, interessa il merito: la sentenza,…


VIEW POST

View more
Corti e diritti diritto

Separato non è eguale: la Corte EDU e il diritto all’istruzione della minoranza rom

By on June 23, 2010

Separato non è eguale: conclude così la Grande Camera sanzionando la Croazia per violazione degli articoli 6.1 (ragionevole durata del processo); 14 (non-discriminazione) in combinato con l’articolo 2 del Protocollo 1 (diritto all’istruzione) e rovesciando, in parte, il giudizio della Camera che aveva escluso la violazione del diritto all’istruzione e giustificato il trattamento differenziale per gli studenti di etnia rom per ragioni di capacità linguistica.
Il 16 marzo 2010 la Corte EDU si è pronunciata su un ricorso da parte di un gruppo di giovani studenti di nazionalità croata e etnia rom residenti a Orehovica, Podturen e Trnovec [Requête n….


VIEW POST

View more
Corti e diritti diritto

Comparare i diritti fondamentali in Europa … Ovvero del rischio di prendere un granchio

By on June 19, 2010

Con una decisione del 20 gennaio 2009, passata sotto silenzio in dottrina, la III sezione della Corte di Strasburgo è ritornata sul tema della protezione equivalente dei Diritti fondamentali tra ordinamento comunitario ed ordinamento convenzionale, precisando una serie di rilievi precedentemente formulati nella sentenza Bosphorus: stiamo parlando del caso Cooperatieve Producentenorganisatue van de Nederlandse Kokkelvisserij c. Olanda (Application n. 13645/05).

Oggetto del giudizio era un ricorso di una Società olandese (d’ora in avanti Cooperatieve) che svolgeva la sua attività commerciale di pesca dei molluschi nel mare di Wadden, una zona del Mare del Nord sottoposta a vincoli di tutela ambientale….


VIEW POST

View more
Corti e diritti diritto

La Corte costituzionale annulla, per contrasto con l’art. 117, c.1 (-> art. 7 CEDU -> giurisprudenza di Strasburgo), la previsione di applicazione retroattiva della confisca del veicolo per guida in stato di ebbrezza

By on June 19, 2010

Merita di essere segnalata la sentenza n. 196/010 della Corte costituzionale italiana (sentenza – è bene anticipare – di accoglimento parziale sul piano tecnico, formale; ma di accoglimento pieno nella sostanza, almeno rispetto alle censure formulate dal ricorrente).

Oggetto della questione era, essenzialmente, l’art. 186, c. 2, lett. c), del codice della strada nel testo novellato nel 2008 (art. 4 del d.l. 92/ 2008, convertito con modificazioni nella legge n. 125 del 2008). Il dubbio di legittimità costituzionale nasceva da ciò: per effetto delle modifiche introdotte nel 2008, si prevedeva (e si prevede tuttora) la confisca obbligatoria del veicolo (con…