Browsing Category

Metodo e storia


VIEW POST

View more
Corti e diritti diritto Metodo e storia

Pluralismo disciplinare e comparazione nella ricostruzione del dato positivo. La Corte suprema messicana dinnanzi al problema del matrimonio homosexual

By on Marzo 18, 2011

Il ricorso al pluralismo disciplinare nell’argomentazione e nella decisione delle controversie costituzionali in materia di matrimonio homosexual costituisce un punto di osservazione privilegiato per indagare in quale misura le ragioni di ordine storico-culturale e valutativo costituiscano una sfida ricorrente per il giurista.

Come infatti è stato autorevolmente osservato, l’uso di…


VIEW POST

View more
diritto Metodo e storia

Poche riflessioni, molto informali, su “Diritto comparato e diritto costituzionale europeo”, di Paolo Ridola

By on Marzo 14, 2011

Quando Diritti comparati mi ha proposto di recensire l’ultimo lavoro di Paolo Ridola mi sono, da principio, schermito, opponendo la constatazione che ci fossero persone molto più qualificate di me per recensire un libro sull’Europa; tuttavia, chi mi ha proposto la recensione ha obiettato che, in realtà, si trattava…


VIEW POST

View more
diritto Metodo e storia

Crack istituzionale. Le scommesse perdute dello Stato

Marzo 4, 2011

di Giuseppe Allegri (da “Il Manifesto” del 24.2.2011)

Due recenti libri sulla crisi della democrazia rappresentativa. Il primo è di Maria Rosaria Ferrarese che affronta, ne La governance tra politica e diritto, le soluzioni che stanno emergendo nei sistemi politici occidentali incapaci di fronteggiare la globalizzazione. Gaetano Azzariti, ne Diritto…


VIEW POST

View more
diritto Metodo e storia

Verifica sulla sussidiarietà vs. “dialogo politico”: il caso della proposta di regolamento dell’Unione europea sul diritto di iniziativa dei cittadini europei

By on Febbraio 14, 2011

Se a partire dalla redazione del Trattato costituzionale si è iniziato a discutere sistematicamente di “parlamentarizzazione” degli assetti istituzionali europei (P. Ridola, La parlamentarizzazione degli assetti istituzionali dell’Unione europea fra democrazia rappresentativa e democrazia partecipativa, in P. Ridola, Diritto comparato e diritto costituzionale europeo, Torino, 2010, pp. 325-342 )…


VIEW POST

View more
Corti e diritti diritto Metodo e storia

L’Unione europea ratifica la Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità

By on Febbraio 10, 2011

Dopo l’approvazione della nuova Strategia europea sulla disabilità 2010-2020 (Comunicazione della Commissione, Strategia europea sulla disabilità 2010-2020: un rinnovato impegno per un’Europa senza barriere, COM(2010) 636 fin), il 15 novembre 2010, l’Unione europea ha finalmente completato, lo scorso 23 dicembre, il procedimento di ratifica della Convenzione delle Nazioni Unite…


VIEW POST

View more
Corti e diritti diritto Metodo e storia

La cittadinanza fra tradizione e progetto giuridico

By on Gennaio 24, 2011

Quando si affronta lo studio del concetto giuridico di cittadinanza, l’impressione che se ne ricava è che, da alcuni decenni a questa parte, la dottrina mano a mano che si approfondisce il discorso, si mostri progressivamente sempre più «disorientata» e, in certo modo, a disagio nel tentativo di ricondurre…


VIEW POST

View more
Corti e diritti diritto Metodo e storia

Relazioni tra ordinamenti, comparazione e integrazione sovranazionale: a proposito dell’ultimo libro di Oreste Pollicino

By on Gennaio 20, 2011

Il bel libro di Oreste Pollicino (“Allargamento dell’Europa a Est e rapporto tra Corti costituzionali e Corti europee. Verso una teoria generale dell’impatto interordinamentale del diritto sovranazionale?”, Milano, Giuffré 2010) offre l’occasione per tornare a riflettere e discutere – dopo l’intervento di Giorgio Repetto sul volume di De Vergottini,…


VIEW POST

View more
diritto Metodo e storia

Federalismo e comparazione negli “Studi europei”: a proposito del libro di R.Schütze, “From Dual to Cooperative Federalism. The Changing Structure of European Law”

By on Gennaio 15, 2011

Uno dei volumi più interessanti pubblicati da Oxford University Press in questi anni è il libro di Robert Schütze intitolato “From Dual to Cooperative Federalism. The Changing Structure of European Law”.
Il volume è caratterizzato da un forte spirito polemico verso quella dottrina che fa derivare dalla specialità europea la…


VIEW POST

View more
Corti e diritti diritto Metodo e storia

«Learning by engagement». Per un’etica del confronto costituzionale nell’era transnazionale

By on Dicembre 20, 2010

Negli Stati Uniti, negli ultimi anni, la riflessione sull’opportunità di richiamare il diritto straniero e il diritto internazionale nella giurisprudenza costituzionale si è affermata come un vero e proprio tema di scontro tra gli accademici e tra gli stessi giudici, espressione spesso di diversi se non opposti orientamenti politico-interpretativi….


VIEW POST

View more
Corti e diritti diritto Metodo e storia

Il futuro della cittadinanza sociale europea dopo la riforma di Lisbona

By on Dicembre 14, 2010

L’entrata in vigore del Trattato di Lisbona (dicembre 2009) e il fatto che lo stesso abbia attribuito forza giuridica vincolante alla Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea costituiscono un punto di riferimento essenziale per una rinnovata riflessione sul contenuto e il ruolo della politica e dei diritti sociali nel…