VIEW POST

View more
Uncategorized

L’importanza di essere unici.
L’agenda europea sulla migrazione e i difficili sviluppi dell’accordo di Malta.

By on November 4, 2019

Lo scorso 16 ottobre, la Commissione europea ha presentato una relazione sui principali sviluppi delle politiche europee messe in campo dalle istituzioni di Bruxelles in materia di migrazioni e gestione dei richiedenti protezione internazionale. Una materia dove il sottile velo che differenzia le competenze dell’UE e quelle degli Stati membri è difficile da intravedere, dove il termine “unico” si ripete nei documenti giuridici, nelle dichiarazioni e nelle intenzioni dei differenti organi coinvolti.
Unico e comune, ad esempio, è il sistema di asilo europeo, prospettato già dal 2015, e che dovrebbe concretizzare quanto già contenuto nel Trattato di Lisbona, ovvero la…


VIEW POST

View more
Uncategorized

«Andreotti, ilumínanos». La Spagna verso le elezioni del 10-N

By on October 29, 2019

Per la seconda volta nella storia della Democracia spagnola, una legislatura interrompe il proprio cammino senza essere riuscita a dare vita ad un esecutivo. La mancata investitura di un Presidente del Governo nei due mesi che hanno fatto seguito al rigetto della candidatura di Pedro Sánchez ha determinato infatti l’attivazione della “ghigliottina” contenuta nell’art. 99, c. 5 della Costituzione e la convocazione di nuove elezioni per il prossimo 10 novembre.
Il fallimento della XIII legislatura deve essere peraltro analizzato all’interno di un quadro di trasformazioni più ampio, segnato dalla transizione dal tradizionale bipartitismo ad un incerto multipolarismo la cui unica…


VIEW POST

View more
Uncategorized

Il parlamentarismo britannico alla prova di Brexit: tre punti per spiegare un difficile equilibrio

By , on October 28, 2019

Quanto è solido il sistema costituzionale britannico? Dopo tre anni di Brexit e di continue incertezze, è una domanda che è inevitabile porsi, al punto che alcuni autori hanno parlato di crisi costituzionale, mentre altri di “europeizzazione” della politica britannica. Entrambe le posizioni fanno giustamente riflettere sull’evoluzione del modello Westminster, e su quale sarà l’impatto complessivo della Brexit nel medio-lungo periodo su una delle più antiche democrazie europee.

L’utilizzo stesso del referendum in un ordinamento che non è avvezzo a tale istituto di democrazia diretta, un hung Parliament ostaggio delle divisioni interne e di 10 parlamentari del DUP, sono tutti…


VIEW POST

View more
Uncategorized

La salma di Francisco Franco lascia il Valle de los Caidos. Riflessioni per una memoria istituzionale

By on October 24, 2019

Nella giornata di oggi, le spoglie del generale Francisco Franco hanno lasciato il Valle de los Caidos alla volta del cimitero di Mingorrubio-El Pardo, dove troveranno sepoltura privata accanto a quelle della moglie. L’esumazione e il trasferimento della salma giungono al termine di un lungo percorso politico e giudiziario, durato circa un anno e mezzo, che, con grande attenzione della stampa nazionale e internazionale, ha visto contrapporsi, con toni duri, da una parte il governo di Pedro Sanchez, dall’altra la famiglia Franco, sostenuta pubblicamente, tra gli altri, dalla Fundación Nacional Francisco Franco, dalla Asociación de defensa del Valle de…


VIEW POST

View more
Uncategorized

La sentenza HMRC v Dakneviciute della Corte di Giustizia: verso una adeguata tutela della maternità delle lavoratrici autonome nello Stato membro ospitante

By on October 10, 2019

La pronuncia del 19 settembre 2019 sul caso C-544/18, HMRC v Dakneviciute (EU:C:2019:761), ha delle importanti ricadute sulla tutela delle cittadine europee lavoratrici autonome che si spostano in uno Stato membro diverso da quello di origine e sono costrette a interrompere la loro attività a causa della gravidanza e del successivo parto. La Corte di giustizia ha statuito che una donna che abbia cessato di esercitare un’attività autonoma a causa delle limitazioni fisiche correlate alle ultime fasi della gravidanza e al periodo successivo alla nascita del figlio non può essere oggetto di una disparità di trattamento rispetto ad una…


VIEW POST

View more
Uncategorized

Il decreto riders fuori tempo massimo: un anno di attesa per consegnare un “pacco”

By , on October 4, 2019

Un mese è trascorso dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto legge 3 settembre 2019, n. 101, “Disposizioni urgenti per la tutela del lavoro e per la risoluzione di crisi aziendali”. Sebbene circolato già in agosto, la funambolica estate della politica ha finito per rubare la scena al provvedimento che pure rappresenta l’esito di un percorso su cui, fin dal suo insediamento, l’ex ministro del lavoro Di Maio aveva dedicato molte attenzioni.
Un percorso che si è rivelato fin da subito accidentato; non sono mancate le fughe in avanti, le retromarce plateali e un andirivieni di tavoli di confronto poco…


VIEW POST

View more
Uncategorized

The Israeli Crossroads: Where to?

By on October 2, 2019

Israel is now past its second elections this year, and still the chances for a wide and stable coalition seem slim. How did Israel come to this point? Where could Israeli politics go next?

 

(Social) Security Please
Until 2019, almost every Israeli election campaign was mainly decided based on security. Yes, Israelis have their share of other social and economic problems, but the main question for them has always been the question of survival. Israeli security policy could be roughly divided into external and domestic security. External security is Israel’s policy towards the neighboring Arab states militias such as Hezbollah. Domestic…


VIEW POST

View more
Uncategorized

La Corte Suprema britannica tra prorogation e Brexit: una lezione di diritto costituzionale

By on September 26, 2019

Con la decisione R (on the application of Miller) (Appellant) v The Prime Minister (Respondent) Cherry and others (Respondents) v Advocate General for Scotland (Appellant) (Scotland) del 24 settembre 2019, la Corte Suprema del Regno Unito ha segnato una tappa fondamentale nel processo della Brexit e al contempo ha posto una vera e propria pietra miliare nel sistema costituzionale britannico. La decisione della Corte si concentra essenzialmente sull’istituto della prorogation e in particolar modo sui limiti costituzionali entro i quali questa può essere legittimamente invocata. Può essere utile tuttavia riassumere le tappe principali della Brexit, questione che la Corte…


VIEW POST

View more
Uncategorized

Il diritto all’asilo e la nebulizzazione dell’indirizzo politico: cosa racconta Attorney General v. East Bay Sanctuary Covenant?

By on September 26, 2019

La decisione della Corte Suprema nel caso Attorney General v. East Bay Sanctuary Covenant (588 U. S. __ (2019) ha guadagnato la dignità sostanziale di sentenza benché si tratti di un decreto di sospensione, privo di motivazione e, però, accompagnato da una brevissima dissenting opinion, firmata da Justice Sotomayor e condivisa da Justice Ginsburg.
La sospensione colpisce due ordinanze della corte distrettuale dello Stato della California, con le quali era stata bloccata l’applicazione della rule 16 luglio 2019 (84 Fed. Reg. 33829), adottata dal Department of Justice di concerto con il Department of Homeland Security. Il provvedimento normativo inibisce la…


VIEW POST

View more
Uncategorized

La Corte suprema del Regno Unito dichiara illegittima la prorogation del Parlamento

By on September 24, 2019

Pubblichiamo di seguito la nota stampa della decisione  R (on the application of Miller) (Appellant) v The Prime Minister (Respondent) Cherry and others (Respondents) v Advocate General for Scotland (Appellant) (Scotland) della Corte suprema UK in merito al tema della prorogation del Parlamento.

Link alla sentenza:
https://www.supremecourt.uk/cases/uksc-2019-0192.html

Download PDF

Email Subscription
Coordinamento
Andrea Buratti, Giuseppe Martinico, Oreste Pollicino, Giorgio Repetto, Raffaele Torino