VIEW POST

View more
Uncategorized

Recensione a Caterina Sganga, Propertizing European Copyright. History, Challenges and Opportunities, Elgar, 2018

By on March 24, 2019

Quello di Caterina Sganga è un libro che dovrebbero leggere tutti i cultori del diritto d’autore, per molteplici ragioni. Innanzitutto, è un libro che può incontrare l’interesse dei più giovani e meno esperti, perché il volume offre una panoramica analitica, rigorosa e puntuale delle radici storico-filosofiche che hanno segnato l’approccio alla regolamentazione della proprietà intellettuale nelle famiglie di common law, da un lato, e di civil law, dall’altro. Non mancano, in dottrina, riflessioni sulla dicotomia in questione; tuttavia, la prospettiva offerta dall’Autrice – ma sul punto si ritornerà a breve – risulta peculiare, giacché, partendo da dati noti, evidenzia…


VIEW POST

View more
Uncategorized

Il principio di costituzione sostanziale della parte civile nel caso Arnoldi c. Italia: un passo ulteriore verso la civilizzazione del sistema penale

By on March 19, 2019

La curiosa vicenda del caso Arnoldi c. Italia ha inizio nel lontano 1990 con una canna fumaria molesta. Finisce appena ventisette anni dopo, dinanzi alla Corte di Strasburgo, con una violazione dell’articolo 6, § 1 della Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali. La canna fumaria incriminata è inizialmente oggetto di un contenzioso amministrativo, volto ad accertarne il carattere abusivo, nel corso del quale intervengono le dichiarazioni dei vicini che ne legittimano l’esistenza. Tali testimonianze sono l’occasione da cui affiora la necessità di un procedimento penale per falso ideologico, destinato a non avere più fine.
Nello…


VIEW POST

View more
Uncategorized

Recensione a “J. M. Castellà Andreu, Estado autonómico: pluralismo e integración constitucional, Marcial Pons, 2018”

By on March 18, 2019

Il libro in esame affronta con piglio attento e critico l’attuale configurazione dello stato autonomico spagnolo utilizzando la lente e la prospettiva della questione catalana. Se, come evidenzia l’Autore, la questione catalana e la crisi d’identità dello stato autonomico sono due questioni diverse, tuttavia le stesse non possono che essere affrontate – almeno in parte – congiuntamente, specialmente in questo particolare periodo storico. La questione catalana funge, dunque, da incipit e da epilogo del libro: in una metaforica chiusura del cerchio.

L’introduzione (“Introducción: entre la crisis secesionista y el impasse del estado autonómico”) parte dalla necessità di affrontare lo studio…


VIEW POST

View more
Uncategorized

La dichiarazione di emergenza del Presidente Trump. Una nuova minaccia alla democrazia americana? Prime riflessioni sugli aspetti problematici e i profili costituzionali di una vicenda complessa

By on March 14, 2019

Le sfide che si trova oggi ad affrontare la democrazia americana non sono certamente attribuibili in via esclusiva alla seppur controversa figura del Presidente Donald Trump. Le sue iniziative, tuttavia, minacciano di scardinare i principi fondamentali dell’ordinamento, mettendo alla prova la stabilità del sistema costituzionale statunitense con un’eco che travalica i confini nazionali. Lo scontro tra Esecutivo e Legislativo affonda le proprie radici in un processo di polarizzazione della vita politica americana e di radicalizzazione del confronto che può ormai considerarsi risalente e che, secondo alcuni, si è andato via via approfondendo a causa della sostanziale inerzia del Congresso…


VIEW POST

View more
Uncategorized

The Israeli Elections: Which is Which and Who is Who?

By on March 7, 2019

The 21st elections for the Israeli Knesset are due for the mid-April. These elections bring a multitude of new parties, a shift in the political blocs and perhaps even a political big bang, which could lead to a long-term change in the Israeli party map. With the candidate lists finalized and submitted, it is finally a good time to ponder over who might next lead the Democratic-Jewish state.

The Likud Party: The King is Dead?
The conservative right party led by Benjamin Netanyahu has been leading the Israeli coalition since 2009. Back then they held 28 out of the 120 seats…


VIEW POST

View more
Uncategorized

Brexit: An Irish Perspective on a British Manufactured Problem

By on March 4, 2019

With less than 40 days until Brexit, one of the most persistent and deeply troubling issues that has yet to be resolved remains the status of Northern Ireland. Since the adoption of the Belfast or Good Friday Agreement, facilitated by the existence of the Common Travel Area (CTA) and joint membership of the European Union (EU), Ireland and the United Kingdom have been able to maintain a relatively borderless travel area between both legal jurisdictions.
Due, however, to the demands of many ‘hard Brexiteers’ the UK Prime Minister Theresa May has been unable to pass the previously negotiated Withdrawal Agreement…


VIEW POST

View more


VIEW POST

View more
Uncategorized

Julio Baquero Cruz, What’s Left of the Law of Integration? Decay and Resistance in European Union Law, Oxford University Press, 2018

By on February 28, 2019

Il libro qui recensito rappresenta lo sviluppo di un corso tenuto dall’Autore, membro del servizio giuridico della Commissione europea, alla prestigiosa Academy of European Law dell’Istituto universitario europeo. Julio Baquero Cruz non è però soltanto un giurista, ma un intellettuale a tutto tondo, autore anche di romanzi e saggi di successo. Il volume qui recensito tocca vicende note, ma lo fa da una prospettiva non consueta per lo studioso di diritto europeo. Partendo dall’idea del processo integrativo come strumento di civilizzazione, Baquero Cruz si sofferma sulle ragioni della sua decadenza e della resistenza a livello nazionale (e non solo)….


VIEW POST

View more
Uncategorized

La prima vittoria giudiziaria italiana dei riders: tra «le vette alpine» del diritto costituzionale e una lotta per lo status tra subordinazione e autonomia

By on February 25, 2019

La recente sentenza n. 26/2019 della Corte di Appello di Torino (sezione lavoro), di cui da pochissimi giorni sono state pubblicate le motivazioni, rappresenta la prima grande vittoria nel contesto italiano dei riders nei confronti di questo nuovo mondo della gig economy. Rievocando la storia del Mugnaio di Potsdam, forse un po’ troppo abusata dai giuristi a dir il vero, si potrebbe dire che – anche in questo spazio di mondo dominato ormai dal paradigma dell’uberizzazione del lavoro (A. Perulli, Lavoro e tecnica ai tempi di Uber, in RGL n.2/2017) – esiste un giudice a Berlino.
I giudici di appello…


VIEW POST

View more
Uncategorized

Tutela subjetiva en el recurso de amparo, 12 años después de la reforma

By on February 21, 2019

La Ley orgánica del Tribunal constitucional español fue reformada en 2007. El centro de esta modificación lo ocupó el recurso de amparo, procedimiento directo de protección de derechos fundamentales por el Tribunal Constitucional (TC). Con la reforma se procedió a la objetivación de las causas de admisión del recurso, guiada por una explícita intención de reducir la carga de trabajo del Alto tribunal.
El elemento clave de la reforma fue la introducción de un nuevo requisito de admisión de la demanda: el recurrente debe alegar en la demanda y acreditar que el contenido del recurso justifica una decisión sobre el…

Email Subscription
Coordinamento
Andrea Buratti, Giuseppe Martinico, Oreste Pollicino, Giorgio Repetto, Raffaele Torino